Quali regole bisogna seguire all’interno di una camera bianca?

Quali regole bisogna seguire all’interno di una camera bianca?

È noto che in una camera bianca, un ambiente dove il controllo dei più piccoli rischi di contaminazione è essenziale per la conservazione dei risultati che si vogliono ottenere, vi siano alcune rigide regole alle quali gli operatori devono sottostare. Sebbene alcune di queste possano essere evidenti e immediate, è bene sempre contribuire a una corretta informazione per chi si sta avvicinando per la prima volta a questo settore.

Vediamo allora qui di seguito alcune delle principali norme da seguire per scongiurare eccessi di diffusione del particolato aereo.

➡️ Precedente: Quali sono le operazioni di manutenzione di una camera bianca

Rimuovere gli oggetti personali

I propri oggetti personali non possono essere portati con sé all’interno della cleanroom. Questo perché in questi ambienti c’è spazio solo per l’essenziale, e ogni oggetto non pertinente può portare a rischi di contaminazione o ostacolare la riuscita del proprio lavoro. Questa regola si estende all’indossare gioielli, orologi o altro tipo di oggetti decorativi: questi devono essere lasciati fuori dalla stanza; vietati anche profumo e makeup. Nei casi di forza maggiore per il quale tali oggetti devono essere portati all’interno della camera bianca, questi devono restare nascosti sotto gli indumenti appropriati per camera bianca.

Parlando di questa regola è possibile citare quelli che sono poi i materiali vietati:

  • cartone;
  • prodotti in legno;
  • plastica non approvata;
  • velcro;
  • pelle;
  • grasso, olio o lubrificanti;
  • polveri.

Quali comportamenti evitare in una camera bianca

In una camera bianca può entrare solo il personale addestrato; vietato quindi l’ingresso ai non autorizzati. Non è ovviamente possibile bere, mangiare, masticare chewing gum e fumare all’interno di una camera bianca; a tal proposito, i fumatori dovrebbero astenersi dal consumare tabacco per almeno 20/30 minuti prima di entrare in una cleanroom. È vietato entrare in camera bianca per chi non è in condizioni di salute ottimali, al fine di evitare la diffusione di germi e batteri. Non è possibile inoltre toccarsi faccia o capelli con i guanti; qualora ciò fosse indispensabile, bisogna uscire dalla camera bianca e sostituire i guanti. Vietato anche muoversi più velocemente del necessario, in quanto tali movimenti sollevano il particolato; non è infine ammesso sedersi o appoggiarsi sulle attrezzature.

Altri comportamenti da adottare

Tra i comportamenti da seguire, vi è ovviamente tutto ciò che concerne i processi di vestizione e l’utilizzo di indumenti adeguati. Tra questi è indicata la necessità di coprire capelli e barba, per evitare qualsiasi perdita di materiale biologico o di residui di oli e prodotti cosmetici. In tal senso, è sempre buona norma adottare anche una corretta igiene personale. Massima precauzione inoltre per colpi di tosse o necessità di starnutire.

Phamm Engineering può offrirvi una consulenza professionale sui protocolli da adottare in camera bianca. Contattateci per maggiori informazioni.

By |Aprile 10th, 2022|LU3G|0 Comments

About the Author: